www.harrypotter8.altervista.org

Scrivi tu il seguito del nuovo libro
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  Accedi  
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
Migliori postatori
Harry-Mik94
 
Bellatrix Black.
 
Snowolf
 
Ludovic Bagman
 
Aberforth Silente
 
Enrico
 
Horace Lumacorno
 
LadyProffa
 
Luna Lovegood:*
 
Sirius Mic
 
Parole chiave

Condividere | 
 

 Piccolo momento di nostalgia quando ti rendi conto di esser diventato un adulto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Dan

avatar

Numero di messaggi : 829
Età : 24
Località : Regione di Bruxelles Capitale
Punti : 3211
Data d'iscrizione : 21.06.11

MessaggioTitolo: Piccolo momento di nostalgia quando ti rendi conto di esser diventato un adulto   Ven Ago 05 2016, 20:43

Eh si... Oramai molto di rado ma di tanto in tanto torno anche io a far un salto...

Ultimamente la mia vita è cambiata radicalmente e come dice il titolo mi son reso conto di essere, aimé, diventato un adulto... Vivo oramai in Belgio da tre anni, parlo più spesso francese che italiano (e non vi dico quindi quanto sia difficile scrivere correttamente questo post), vivo in una mega casa con 6 amici (che più che" l'appartamento spagnolo" sembra una grande famiglia con una mamma, un papà e vari fratelli di poco più piccoli o più grandi) ed ho finito il mio ultimo anno di università... La tesi è quasi pronta e tra meno di un mese farò anche io parte del mondo di quelli che si guadagnano il pane tutti i giorni...

Ho fatto uno stage in uno studio molto rinomato qui a Brussels City e ricevuto una "semi" proposta di lavoro che al 99% accetterò e per coronare il tutto tornerò a breve in Italia per le vacanze "accompagnato" per una presentazione ufficiale alla famiglia...

In sostanza non c'è niente che non vada Smile eppure in questi giorni di lavoro intenso per scrivere la tesi, mi sembrava mi mancasse qualcosa... Pensa e ripensa mi sono reso conto che questo "qualcosa" è in realtà assai importante: quel che mi manca è l'avere una passione che resti mia e solo mia, qualcosa per cui vale la pena perdere le ore di sonno la notte, un piccolo angolo segreto della giornata in cui sfogare i propri pensieri e vivere per un po' staccato dal mondo reale...

Era in fondo quello che avevo quando lavoravo qui al forum Wink Solo che all'epoca era quasi un lavoro a tempo pieno... I miei migliori amici e confidenti erano qui, passavo le ore a scherzare, scrivere, discutere ed inventare ed ora col tempo e con la venuta pian piano della maturità ho un po' perso le sane e vecchie abitudini per seguire la velocità della routine di una città metropolitana... Colazione, metro, università (o studio), biblioteca, cinema, serate in discoteca con gli amici, taxi, sushi, pizza (semi) italiana, metro, email, bollette, pulire la cucina, ikea, metro, birra, leggere il giornale sullo smartphone, spotify, gite a Parigi, rayanair, punire il gatto e metterlo i terrazzo, pioggia, grandine a luglio, piumone tutto l'anno, serie tv, tante serie tv... etc etc etc...

Quello che manca in tutto ciò è lo scrivere in italiano e per passione... I testi più lunghi scritti nell'ultimo anno credo siano dei messaggi su whatsapp o i post su facebook (tradotti solo una volta su dieci in italiano)... Di conseguenza dato che il forum resta sempre e comunque da 5 anni a questa parte il terzo titolo tra i preferiti di internet dopo facebook, gmail e prima del sito dell'università, rivedendo l'icona là in alto all'altezza del mio sguardo mi sono chiesto : "Perché no?"

E da qui si spiega il perché così di punto in bianco sia tornato, per qualche secondo o per qualche altro anno, a rompervi le scatole... Contattatemi, scrivetemi, ho voglia di essere un attimo aggiornato sulle novità e, se ci riuscite, convincetemi a tornare ed a dare, per quello che il delirio di una vita su al nord mi permette, una mano, o almeno un qualche consiglio sussurrato alle persone giuste Wink

In sostanza mi mancate un po' ragazzi...

Senza tante promesse ma come sempre con molte aspettative,

vostro

Dan Wink

_________________

"...Ma quella notte un altro mago rubò la Bacchetta e per buona misura gli tagliò la gola. E così la Morte chiamò a se il primo fratello. Il secondo fratello tornò a casa, tirò fuori la Pietra, la girò tre volte nella mano. Con sua gioia la ragazza che aveva sperato di sposare prima della di lei morte prematura, gli apparve. Reso folle dal suo desiderio il secondo fratello si tolse la vita per unirsi a lei. E così la Morte si prese il secondo fratello. Riguardo al terzo fratello, la Morte lo cercò per molti anni ma non fu mai in grado di trovarlo. Solo quando ebbe raggiunto una veneranda età, il fratello più giovane si tolse il Mantello dell'invisibilità e lo donò a suo figlio, poi salutò la Morte come una vecchia amica e andò lieto con lei, congedandosi da questa vita da pari a pari."

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.facebook.com/carlo.obinu.3
LadyProffa

avatar

Numero di messaggi : 3036
Età : 36
Località : Basilicata
Punti : 5945
Data d'iscrizione : 06.01.10

MessaggioTitolo: Re: Piccolo momento di nostalgia quando ti rendi conto di esser diventato un adulto   Lun Ago 22 2016, 17:46

Dan, anche tu manchi. Io ormai sono ferma da parecchio tempo e a settembre ricomincio con la scuola. Ma non voglio rinunciare. Sentiamoci su gmail, che ti aggiorno un pò. Bacio!

_________________
CATTIVO, REM, CATTIVO!!!

«I giovani non possono sapere quello che i vecchi pensano e provano. Ma i vecchi sono colpevoli, se dimenticano cosa significa esser giovani...»

Albus Silente, Harry Potter e l'Ordine della Fenice, p. 764


LINK PER LEGGERE LA BOZZA PUBBLICA: https://sites.google.com/site/labozzadihp8/bozza
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
FelpatoBlack

avatar

Numero di messaggi : 331
Età : 24
Località : Recoaro Terme
Punti : 2182
Data d'iscrizione : 19.09.12

MessaggioTitolo: Re: Piccolo momento di nostalgia quando ti rendi conto di esser diventato un adulto   Mer Ago 24 2016, 15:04

La penso anch'io come la proffa: Dan, ci manchi!!!!!! Wink

_________________
"L'ultimo nemico che sarà sconfitto è la morte"
(lapide di James e Lily Potter, "Harry Potter e i Doni della Morte", J. K. Rowling)


"Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente, senza fine" (Virginia Woolf)

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Anny Baggins

avatar

Numero di messaggi : 1045
Età : 28
Località : Hobbitton, The Shire
Punti : 3363
Data d'iscrizione : 05.07.11

MessaggioTitolo: Re: Piccolo momento di nostalgia quando ti rendi conto di esser diventato un adulto   Lun Set 12 2016, 20:58

oh, il collega I love you

Dan, la vita è sempre un po' così. e ora che sono più vicina ai trenta che ai venti ( affraid ) me ne rendo conto perfettamente.
chiamami, scrivimi, contattami quando vuoi, se vuoi e quando vuoi.

un cuore a te e uno all'accompagnamento Razz

Anny B.

_________________

<Desideravi l'amore di Sire Aragorn. Perche' egli era grande e potente, e tu ambivi la fama, la gloria: volevi essere innalzata sopra le cose meschine che strisciano sulla terra.E come un grande capitano a un giovane soldato, egli sembrava a te ammirevole. Perché lo è, un signore fra gli uomini, e il più grande che esista oggi. Ma quando ti diede soltanto comprensione e pietà, tu non desiderasti più nulla, se non una morte coraggiosa in battaglia. [...]
Non deridere la pietà, dono di un cuore gentile, Éowyn! Ma io non ti offro la mia pietà, perché sei una dama nobile e valorosa e hai conquistato da sola fama e gloria che non saranno obliate; e sei una dama tanto bella che nemmeno le parole dell'idioma elfico potrebbero descriverti. E io ti amo>

["Il Signore degli Anelli", Libro VI]
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
-TEX-

avatar

Numero di messaggi : 725
Età : 27
Località : Lombardia
Punti : 3810
Data d'iscrizione : 05.06.09

MessaggioTitolo: Re: Piccolo momento di nostalgia quando ti rendi conto di esser diventato un adulto   Gio Set 22 2016, 01:19

Anche io, nostalgico, ogni tanto entro a fare un giretto Very Happy

Un saluto agli irriducibili!! A presto Wink lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://economicatt.altervista.org
Aberforth Silente

avatar

Numero di messaggi : 6064
Età : 23
Località : BERGAMO!
Punti : 9146
Data d'iscrizione : 08.08.09

MessaggioTitolo: Re: Piccolo momento di nostalgia quando ti rendi conto di esser diventato un adulto   Ven Set 23 2016, 16:41

Ciao Dan! Già, è passato tantissimo tempo! Rolling Eyes

In fondo stiamo crescendo tutti e ognuno di noi è preso dai suoi impegni.. Proprio per questo mi scuso per la mia luuuuuuuuuunga assenza Embarassed , ma per fortuna la nostalgia mi ha riportato qui per qualche minuto!

Spero stiate tutti bene!
A presto

Ab Wink

_________________
Le parole sono, nella mia non modesta opinione, la nostra massima e inesauribile fonte di magia, in grado sia di infliggere dolore che di alleviarlo.
∼ Albus Percival Wulfric Brian Silente ∽
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
LadyProffa

avatar

Numero di messaggi : 3036
Età : 36
Località : Basilicata
Punti : 5945
Data d'iscrizione : 06.01.10

MessaggioTitolo: Re: Piccolo momento di nostalgia quando ti rendi conto di esser diventato un adulto   Lun Set 26 2016, 09:43

Ragazzi, perchè, in occasione dell'uscita dell'erede maledetto, non ci incontriamo in chat e ci facciamo una chiacchierata? riusciamo a trovare un momento che vada bene per tutti?

_________________
CATTIVO, REM, CATTIVO!!!

«I giovani non possono sapere quello che i vecchi pensano e provano. Ma i vecchi sono colpevoli, se dimenticano cosa significa esser giovani...»

Albus Silente, Harry Potter e l'Ordine della Fenice, p. 764


LINK PER LEGGERE LA BOZZA PUBBLICA: https://sites.google.com/site/labozzadihp8/bozza
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Stev

avatar

Numero di messaggi : 1595
Età : 24
Località : Cagliari
Punti : 4640
Data d'iscrizione : 12.07.09

MessaggioTitolo: Re: Piccolo momento di nostalgia quando ti rendi conto di esser diventato un adulto   Ven Set 30 2016, 03:27

Passare ogni tanto sul forum è quasi obbligatorio!

Mi mancate Sad
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://harrypotter8.forumattivo.com/forum.htm
FelpatoBlack

avatar

Numero di messaggi : 331
Età : 24
Località : Recoaro Terme
Punti : 2182
Data d'iscrizione : 19.09.12

MessaggioTitolo: Re: Piccolo momento di nostalgia quando ti rendi conto di esser diventato un adulto   Sab Ott 01 2016, 15:02

Che bello, ultimamente sta tornando a salutare un sacco di gente cheers cheers cheers

(Io, anche se non scrivo, tengo d'occhio il forum Wink )

_________________
"L'ultimo nemico che sarà sconfitto è la morte"
(lapide di James e Lily Potter, "Harry Potter e i Doni della Morte", J. K. Rowling)


"Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente, senza fine" (Virginia Woolf)

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ludovic Bagman
Admin
avatar

Numero di messaggi : 6251
Età : 26
Località : sponde del Piave, Fiume Sacro alla Patria
Punti : 9459
Data d'iscrizione : 02.05.09

MessaggioTitolo: Re: Piccolo momento di nostalgia quando ti rendi conto di esser diventato un adulto   Mer Nov 02 2016, 20:15

chi devo bannare?! Twisted Evil

_________________
Erano a metà dei loro piatti di salsicce e uova quando il signor Weasley balzò in piedi sorridendo e sventolando il braccio verso un uomo che veniva loro incontro.
«Aha» disse «L'uomo del momento! Ludo!»

(citazione: pag 79, Harry Potter e il Calice di Fuoco)



BOZZA PUBBLICA DEL PROSSIMO CAPITOLO
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://galaxia.forumfree.net/
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Piccolo momento di nostalgia quando ti rendi conto di esser diventato un adulto   

Tornare in alto Andare in basso
 
Piccolo momento di nostalgia quando ti rendi conto di esser diventato un adulto
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Gelato: storia di un piccolo momento di piacere, mangiatori di gelato e ricette
» La nostalgia
» PayPal e PostePay - Come utilizzare una carta prepagata
» Piccolo Tutorial sulla tornitura
» Orario personaggi dove e quando

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
www.harrypotter8.altervista.org :: LA BACHECA DEL FORUM :: MESSAGGI-
Andare verso: